Metallica Carilli S.r.l.

Commercio e distribuzione metalli non ferrosi Via Enrico Mattei, 7 20050 - Ronco Briantino (MI)
info@metallicarilli.com
+39 - 039 - 6817078
 

Rame

STORIA DEL RAME

Il vero metallo che ha accompagnato la civiltà dai suoi albori per le sue caratteristiche di lavorabilità e di poter essere facilmente legato ad altri metalli.

 

Se ne conoscono l’uso già a meta’ del settimo millennio a.c..

 

Legato allo stagno ha dato via appunto all’età del bronzo ed ha accompagnato lo sviluppo della civiltà e della tecnologia fino ai giorni nostri per la sua caratteristica di conducibilità elettrica e termica.

 

Il rame è per gli alchimisti dell’antichità “Venere” per la scoperta dei giacimenti di Cipro, appunto l’isola di Venere. Da il vocabolo Cipro è derivata la denominazione latina di CUprum che è stata mantenuta in alcune lingue importanti eccetto l’italiano:
– Cuivre in francese
– Copper In Inglese
– Kupfer in lingua germanica
– Rame in italiano deriva dal latino Aes Aeris (rame e anche Bronzo).

 

In età moderna, le tecnologicamente tecniche avanzate di raffinazione hanno portato la lega pura impiegata nei semilavorati fino alla soglia del 99,9%.

 

Altro dato importante a vantaggio del rame è la massima diffusione delle miniere nel globo, dal nord america al sud america, dall’africa centrale e del sud all’asia, ai paesi dell’est e ultimamente all’Australia e come detto in alcune zone del mediterraneo come Cipro, Spagna , Turchia.

 

Nell’utilizzo più comune, il rame ETP e il DHP la fanno da padrone e trovano applicazione in una vasta gamma di prodotti : telecomunicazioni, automotive e trasporti, impianti idraulici, impianti elettrici industriali e civili, condizionamento e refrigerazione, valvole, elettrodomestici, illuminazione, elettronica, rivetti e chiodi, armi , monete scambiatori di calore.

LEGHE

Codice Composizione Principali applicazioni
UniEn 1652 – CW004A – CU ETP Cu99,50 Bi 0,0005 O 0,040 Pb 0,03 P 0 – Massa volumica g/cm2 circa 8,90
Rame elettrolitico si presenta in placche per la laminazione e in vergella per la trafilatura in filo. Viene sostanzialmente usato dove è necessaria la massima conducibilità elettrica in qualunque forma di conduttore. Il CU ETP viene ricavato dalla fusione del CU CATH elettrolitico in catodi
conduttori elettrici in genere, scambiatori di calore, chiodi e rivetti
UniEn 1652 –CW006A – CU FRTP Cu99,95 Bi 0 O 0,100 P 0 Pb 0 Massa volumica g/cm2 circa 8,90
Rame raffinato termicamente si presenta in placche, lingotti e pani per la laminazione e in vergella per la trafilatura in filo.
coperture per tetti e pluviali, grondaie, recipienti per alimenti, parti stampate e imbutite
UniEn 1652 – CW008A – CU OF Cu99,95 Bi 0,005 O 0,100 P 0 Pb 0,005 – Massa volumica g/cm2 circa 8,90
Rame raffinato esente da ossigeno si presenta in placche, billette wirebars per la laminazione e in vergella per la trafilatura in filo.
conduttori elettrici e parti di utilizzo elettrico
UniEn 1652 – CW023A – CU DLP Cu99,90 Bi 0,005 O 0 P 0,005-0,013 Pb 0,005 – Massa volumica g/cm2 circa 8,90
Rame disossidato con basso tenore di fosforo
coperture tetti e pluviali, recipienti per alimenti, scambiatori di calore , parti stampate e imbutite
UniEn 1652 – CW024A – CU DHP Cu99,90 Bi 0 O 0 P 0,015-0,040 Pb 0 – Massa volumica g/cm2 circa 8,90
Rame disossidato con alto tenore di fosforo
coperture tetti e pluviali, recipienti per alimenti, scambiatori di calore , parti stampate e imbutite , impianti termici e sanitarie rivetti

BARRE (a spigoli vivi e arrotondati)

Semilavorato Tipo Da mm A mm Stato fisico
Piatta ETP 2×10 60×200 Crudo
Tonda ETP 3 150 Crudo
Quadra ETP 6 100 Crudo

FILO (in matasse o su bobine)

Semilavorato Tipo Da mm A mm Stato fisico
Tondo ETP 0,10 10 Crudo cotto semicrudo
Vergella ETP-DHP-OF 12 12 Crudo

NASTRI (tagli a misura)

Semilavorato Tipo Da mm A mm Stato fisico
Nastri uso industriale ETP – DHP 0,10×500 3×500 Crudo cotto semicrudo
Nastri uso lattoneria DHP 0,50×300 1×1000 semicrudo

LASTRE DI RAME

Semilavorato Tipo Da mm A mm Stato fisico
1000x 2000 DHP-ETP 1 10 Crudo
1000x 2000 DHP-ETP 0,40 4 Cotto
600×1200 DHP garbola 0,10 0,30 Cotto cruda

TUBO (in verghe)

Semilavorato Tipo Da mm A mm Stato fisico
Tondo DHP 5×1 48×50 Crudo
Tondo DHP 10×7 100×97 Crudo
Tondo DHP 20×16 89×85 Crudo
Tondo DHP 20×15 108×103 Crudo
Tondo in rotoli DHP 5×1 22×1 Cotto uso idrotermosanitari

DISCHI

Semilavorato Tipo Da mm spessore A mm diametro Stato fisico
Disco DHP-ETP 0,50 600 Cotto crudo

PARTICOLARI LAVORAZIONI

Argentatura, stagnatura su barra piatta,tonda
Reperimento corda rigida in matasse o bobine
Reperimento corda flessibilissima ricotta nuda o stagnata in matasse o bobine
Argentatura, stagnatura filo di rame in bobine o matasse
Plastificazione lastre uno o due lati

PESO SPECIFICO DEL RAME 8,9 kg/dm2
Tabella per spessori e pesi

 

Spessore Dimensione Kg Foglio Stato Fisico Composizione
0,10 600×2000 0,640 Cotta+cruda DHP
0,15 600×2000 0,960 Cotta+cruda DHP
0,20 600×2000 1,280 Cotta+cruda DHP
0,30 600×2000 1,920 Cotta+cruda DHP
0,40 1000×2000 7,12 Cotta+cruda DHP + ETP
0,50 1000×2000 8,89 Cotta+cruda DHP + ETP
0,60 1000×2000 10,668 Cotta+cruda DHP + ETP
0,70 1000×2000 12,446 Cotta+cruda DHP + ETP
0,80 1000×2000 14,224 Cotta+cruda DHP + ETP
1,00 1000×2000 17,78 Cotta+cruda DHP + ETP
1,20 1000×2000 21,336 Cotta+cruda DHP + ETP
1,50 1000×2000 26,67 Cotta+cruda DHP + ETP
2,00 1000×2000 35,56 Cotta+cruda DHP + ETP
2,50 1000×2000 44,45 Cotta+cruda DHP + ETP
3,00 1000×2000 53,34 Cotta+cruda DHP + ETP
4,00 1000×2000 71,12 Cotta+cruda DHP + ETP
5,00 1000×2000 88,90 cruda DHP + ETP
6,00 1000×2000 106,68 cruda DHP + ETP
8,00 1000×2000 142,24 cruda DHP + ETP